Uno degli oggetti a cui sono più affezionata è un libro di “appunti di viaggio” cucito con la tecnica del “longstitch binding”, con una copertina che richiama le antiche carte geografiche.

Nella prima pagina del libro ho inserito un cartoncino, sul quale un caro amico mi ci ha fatto un disegno di un faro (data la mia totale negazione per il disegno), mentre io ho scritto in bella grafia “Ricordi di viaggio”.

Il libro può essere utilizzato per appuntare i vari momenti dei nostri viaggi, incollarci foto, inserire biglietti e tutto ciò che la nostra fantasia ci suggerisce per fermare su carta i bei momenti trascorsi in giro per il mondo…

Annunci